www.matteo pedrali.com


Vai ai contenuti

Menu principale:


Vasino e...dintorni

LO SAI CHE...bambini/e > PUERICULTURA E NON SOLO ...


COME E QUANDO COMINCIARE L'USO DEL VASINO.

I genitori possono rendere più facile il processo di toilet- training da parte del bambino seguendo alcune piccole regole:

1) non iniziare prima del 18°- 24° mese

2) abituare il bambino a sedersi sul vasino almeno 2 volte al giorno 10- 15
minuti dopo i pasti principali ( sfruttando così il riflesso gastro- colico)

3) controllare sempre che la posizione sia corretta: le ginocchia del bambino devono essere più alte del sederino, i piedi devono essere ben appoggiati a terra e le gambe un poco divaricate ( nel bambino più grandicello che usa la normale toilette, va aggiunto il riduttore per il sedile e un poggiapiedi)

4) la durata di ogni seduta non deve essere eccessiva ( max 10-15 minuti), preferibilmente con un genitore accanto che intrattenga il bambino con giochi, figure, musiche, racconti

5) se il bambino vuole alzarsi durante la seduta, lasciarlo libero senza costringerlo a restare seduto sul vasino

6) assicurarsi che il vasino sia in ogni istante della giornata facilmente accessibile da parte del bambino e che la posizione sul vasino stesso sia confortevole

7) permettere al bambino di osservare i genitori nell'uso della toilette

8) fare attenzione se il bambino manifesta un orario d'evacuazione piuttosto abitudinario o se sporca le mutandine più o meno sempre allo stesso orario

9) scegliere sempre parole semplici per spiegare al bambino che cosa si vuole ottenere e come lo si può ottenere

10)incoraggiare il bambino a dire ai genitori quando avverte il bisogno di evacuare ed elogiarlo quando lo fa, anche se il bambino avvisa con ritardo; inoltre, guidare i comportamenti del bambino quando sente il bisogno di evacuare

11)stimolare il bambino con incoraggiamenti e lodi, pur senza aspettarsi
risultati immediati, anzi aspettandosi insuccessi e difficoltà; evitare comunque
in ogni caso punizioni e rimbrotti

12)assicurarsi la collaborazione di tutte le persone che accudiscono il bambino perché adottino lo stesso metodo riguardo lo stile di apprendimento

13)quando si è raggiunto con certezza lo scopo ( almeno da una settimana), far adottare al bambino mutandine di cotone eliminando il pannolone, facendo diventare questo momento un evento speciale ( anche se qualche "incidente di percorso" può ancora essere messo in preventivo, nel qual caso i genitori devono mantenere un atteggiamento positivo e d'incoraggiamento)

14)se il bambino manifesta rifiuto dell'apprendimento, bisogna interrompere i tentativi di toilet- training per 1- 3 mesi: ciò permette la ripresa di fiducia e di collaborazione fra genitore e figlio, a cui può seguire un nuovo periodo di apprendimento


















Torna ai contenuti | Torna al menu